Chi è online

Abbiamo 50 visitatori e nessun utente online

Visite: 120

Dal 6 all’11 marzo 2023 gli studenti Gianpiero Capuano, Biagio Caraccio, Giovanni Pontrelli, Russo Antonio, Justine Monopoli ed Alessandra Quarto,

accompagnati dai docenti prof.ssa Egidio Alfonsina e Vincenzo Martucci, hanno preso parte alla mobilità “Sustainable groceries for sustainable dishes” ospiti della scuola partner “Turisticko-ugostiteljska i prehrambena skola Bjelovar” a Bjelovar Croazia.
Presso la scuola ospitante i nostri ragazzi hanno incontrato, oltre ai compagni croati, i loro amici provenienti dalla Bulgaria, Polonia e Romania ed insieme hanno dato vita ad attività entusiasmanti e coinvolgenti: workshop culinari dove divisi in gruppi misti hanno potuto realizzare piatti creativi utilizzando prodotti tipici locali e per lo più stagionali, esposti da produttori croati per tutti noi; piatti delle proprie tradizioni pasquali realizzando così una tavola multiculturale che, partendo dal cibo, ha consentito la condivisione di gusti diversi e tipici. Ogni piatto è legato a storie e tradizioni sia religiose che popolari che facilitano la condivisione di valori e conoscenze storico-culturali. Gruppi diversi hanno poi lavorato alla realizzazione di un ricettario ricco e variegato, da poter essere utilizzato come strumento didattico nelle varie classi. Si è poi realizzato un dizionario di espressioni quotidiane nelle varie lingue dei paesi coinvolti ed in lingua inglese, arricchendo così la competenza linguistica. Ogni paese partner ha inoltre presentato le proprie tradizioni pasquali: colori, suoni, processioni religiose, giochi, danze alla ricerca di valori comuni pur nel rispetto della propria identità.
La scuola ospitante ha inoltre organizzato due escursioni a Zagabria e Opatija per una conoscenza ancora più approfondita di un paese affascinante e così ricco di storia e cultura.
Estremamente coinvolgente il workshop sulle danze tipiche: la musica e il ballo abbattono ogni indugio e i nostri ragazzi si sono ritrovati in un unico abbraccio.
Da ogni mobilità Erasmus i nostri studenti tornano carichi di entusiasmo per esperienze indimenticabili: amicizia, cultura, passione, consapevolezza di mondi diversi che si ritrovano accomunati da valori ed ideali di pace, collaborazione e desiderio di lavorare per un obiettivo condiviso. Un mondo più sano e pulito, un mondo dove non esistono barriere e dove l’amore prevale.



In allegato alcuni dei lavori svolti dai ragazzi.

pdf

Creative Cookbook

Dimensione: 2.13 mb
Contatore : 9
pdf

Easter Aleksandra Tomana-Poland.pptx

Dimensione: 640.41 kb
Contatore : 8
pdf

easter BG.pptx

Dimensione: 6.68 mb
Contatore : 9
pdf

Italian Easter traditions and dishes

Dimensione: 4.71 mb
Contatore : 11
ppsx

Italian Easter traditions and dishes

Dimensione: 17.08 mb
Contatore : 4
pdf

Romanian Easter traditions.pptx

Dimensione: 6.50 mb
Contatore : 10

Torna su